iten

Massimo Malpighi e la tenuta di famiglia

Massimo Malpighi, presidente dell’Acetaia, intervistato da una giornalista dell’emittente televisiva modenese Tv Qui nell’ambito della trasmissione ‘Mangiere e Bere’. Massimo racconta i segreti della produzione di famiglia, e ci accompagna alla scoperta della tenuta di famiglia che si trova alle porte di Modena, dove sono custodite le antiche acetaie.

A sciare a Bardonecchia, con Acetaia Malpighi

I prodotti della Collection Malpighi volano sulle piste del comprensorio di Bardonecchia.

Read more

Lusso

A Modena il lusso passa per Acetaia Malpighi

Ci sono luoghi che lasciano il segno, posti carichi di suggestioni che risvegliano sensazioni inespresse.

Il suono di un violino al crepuscolo, lo scintillio di un’auto da sogno a bordo di una piscina, mani fiere che si stringono, sguardi complici che condividono e una goccia di nero Balsamico che si posa sulle labbra. Gli occhi percorrono immagini di una serata creata per sorprendere in cui la vita si confonde con lo stile. Spaccati che conducono alle porte di un luogo dal fascino seducente, in un tempio dove il nero del Balsamico Tradizionale alla luce del tramonto si tinge di riflessi dorati.

Siamo a Modena, senza dubbio, in una delle tenute di maggior pregio dedita alla produzione del celebre Oro Nero modenese: la tenuta Del Cigno della famiglia Malpighi.

La prima impressione che si avverte nel varcare il cancello della tenuta è la prosperità del rigoglioso giardino e la nobiltà delle piante che da antica data vigilano sul viottolo di ingresso. Il primo scorcio che si intravede è la piscina dalle acque salate che immediatamente conferisce un senso di pace e benessere. Dietro, la villa, le piccole acetaie, custodi del Balsamico Tradizionale, immersa nel verde la struttura in vetro per gli educational, tutto intorno l’inconfondibile profumo agrodolce che si fonde al sentore della vegetazione verdeggiante.

Qui, nel tempio del Balsamico, custode di un rito che si tramanda da millenni, oltre 22 mila persone ogni anno si recano in visita alla scoperta di una tradizione che si mescola alla più audace sperimentazione. Sempre qui, numerosi nel corso dell’anno, si ospitano eventi dal prestigio senza pari, in cui la passione confluisce nel lusso più sofisticato. Degni di nota gli eventi in cui le auto più esclusive hanno fatto il loro ingresso nel giardino della tenuta concentrando su di sé gli occhi ammirati di tutti i partecipanti. Tra parole, sorrisi e degustazioni il tempo vola via leggero come la brezza che allieta le tiepide serate emiliane. Istanti speciali che promettono benessere di corpo e anima ed esplorazione di luoghi insoliti. Momenti di condivisione in cui coltivare il sapore della convivialità e dell’amicizia e assaporare uno stile di vita che prende le connotazioni del Balsamico: intenso, eclettico e avvolgente.